• I.C."Rodari"-Santa Giustina

  • Via Cal De Formiga, 16 – 32035 Santa Giustina (BL) Italy. Tel. 0437 858182 – blic81900c[at]pec.istruzione.it

Prim. S.Gregorio

Primaria “Loris Giazzon” San Gregorio nelle Alpi
Comune di San Gregorio nelle Alpi – via Pizzocco 2
Tel. 0437/800330 e-mail sp.sangregorio@libero.it

San Gregorio

San Gregorio

Descrizione e risorse
La scuola è situata a San Gregorio nelle Alpi ed accoglie alunni provenienti dall’intero territorio comunale che presenta molte frazioni sparse e da paesi limitrofi.
Si tratta di un edificio a due piani costruito negli anni ’60 che dispone di cinque aule per le classi, una ricca ed aggiornata biblioteca e un’aula video. E’ dotato di un’ampia palestra, che viene utilizzata anche dalle associazioni culturali e ricreative del paese e di un ampio cortile recintato.
Un recente ampliamento ha consentito di ricavare una nuova aula attrezzata per l’informatica.
aula informatica

E’ dedicata a Loris Giazzon, agente scelto della polizia di Stato, ucciso nel 1993 durante una rapina in banca.
L’edificio è abbellito esternamente dagli affreschi realizzati nel 2005 dall’artista Vico Calabrò e dai suoi allievi della scuola internazionale dell’affresco, su disegni degli alunni della scuola primaria.

Oltre ai murales, su una parete interna della nuova aula di informatica , la nota artista veneziana Nadia Tagliapietra ha realizzato un graffito raffigurante una grande casa rurale sotto i cui portici rivivono i lavori di un tempo.

affreschi 3

Organizzazione e orario
L’orario di funzionamento prevede 27 ore settimanali distribuite in 5 giorni di lezione, dal lunedì al venerdì, dalle 7.45 alle 12.35.
E’ previsto un rientro pomeridiano il mercoledì, dalle 14.30 alle17.20.Tale orario viene incontro alle esigenze espresse dai genitori.
Funziona il servizio di scuolabus comunale e, da settembre 2013, è stato organizzato, con il supporto dell’Amministrazione Comunale, un servizio di doposcuola gestito da un’associazione privata che si occupa dei bambini nel momento del pranzo, dell’assistenza nei compiti e nella gestione delle ore pomeridiane tra passeggiate, escursioni nel territorio e giochi all’aria aperta. Inoltre, al fine di venire incontro alle esigenze delle famiglie del plesso (genitori lavoratori) è stato offerto un servizio di accoglienza al mattino, dalle 7.30, gestito da personale scolastico ATA.

affreschi interni

Progettazione educativa
La scuola primaria di San Gregorio nelle Alpi, nella programmazione educativa e didattica, intende valorizzare le risorse culturali, ambientali e strumentali offerte dal territorio e dalle strutture in esso operanti.

Gli alunni di tutte le classi sono frequentatori della Biblioteca Comunale di San Gregorio e delle iniziative di lettura animata organizzate in loco.
E’ consuetudine la visita, per gli alunni della classe quinta, del Municipio per conoscere i servizi offerti ai cittadini e il ruolo degli amministratori. Inoltre,da anni, la classe quinta partecipa ad un Consiglio Comunale per la conoscenza diretta dell’amministrazione locale.
La scuola visita le mostre organizzate nel territorio dalla ProLoco e da altri enti per approfondire le proprie radici storico-culturali, segue da anni esperienze attive con l’associazione ACB e collabora ad altre iniziative proposte dall’Amministrazione Comunale.

Progetti
La scuola aderisce inoltre a numerosi altri progetti,ad alcuni partecipano tutti gli alunni, ad altri solo singole classi.

Per quest’anno il programma prevede per tutte le classi:

  • Giocare allo sport :  progetto di istituto per incrementare le attività motorie-fisico-sportive nelle scuole. Ha l’obiettivo di far conoscere le discipline sportive praticabili sul territorio e si attua con interventi a scuola da parte di associazioni e gruppi sportivi esterni;
  • Frutta nelle scuole: progetto europeo – regionale finalizzato ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini, attuando iniziative che supportino abitudini alimentari corrette e una nutrizione maggiormente equilibrata, attraverso la merenda a base vegetale due volte alla settimana;
  • Prevenzione terremoto: partecipazione iniziativa mondiale “Shake out” con simulazione di terremoto e prova di evacuazione per educare alla corretta prevenzione in caso di emergenze;
  • Tutti in biblioteca:frequentazione e adesione alle iniziative della Biblioteca Comunale per favorire l’amore per la lettura e la familiarità all’ambiente delle biblioteche;
  • Mi piace leggere: uso della biblioteca scolastica, prestito e letture animate;
  • Più sicuri con la protezione civile:presentazione, da parte della Protezione Civile, di simulazioni di condizioni di pericolo e delle opportune modalità di intervento;
  • Conosciamo le attività del territorio:conoscenza delle attività agricole ed artigiane presenti sul territorio con visite guidate ad attività economiche o a realtà sociali locali;
  • Educazione stradale:attività di educazione stradale con lezione teorica in classe da parte di un Agente della Polizia Municipale e percorso in bicicletta per sviluppare modalità corrette di comportamento sulla strada;
  • Studio assistito:attività di assistenza allo studio (per alunni no IRC);
  • CLIL  (Content and Language Integrated Learning):alcuni argomenti curricolari vengono presentati in lingua inglese.

Per le singole classi:

  • Comincio bene la scuola: progetto nazionale per la prevenzione e l’individuazione precoce dei disturbi specifici dell’apprendimento;
  • Continuità:incontro con i bambini dell’ultimo anno della Scuola dell’Infanzia con gli alunni di classe prima;
  • Identikit:progetto USSL2 con percorso di prevenzione in materia di salute orale;
  • Emozionamoci : progetto ULSS 2 percorso sulla gestione delle emozioni;
  • Uno, due, tre soccorso : percorso di formazione degli studenti per conoscere le tecniche di intervento nell’attuare corrette azioni di primo soccorso in caso di emergenza;
  • Andiamo al museo:visite ai musei di Serravella, Civico di Belluno e Scavi Archeologici Feltre;
  • Potenziamento dell’intelligenza numerica : potenziamento del calcolo di base e delle competenze geometriche con l’utilizzo di tecniche per imparare a utilizzare i meccanismi dell’apprendimento, del sistema dei numeri e del calcolo;
  • Cantiamo e suoniamo insieme: interventi di educazione musicale con l’ esperto prof. Zanolla;
  • Conoscere l’ambiente circostante:lezioni sulla fauna locale e uscita didattica di osservazione del territorio a cura dell’Associazione Cacciatori Bellunesi;
  • Scuola sicura: progetto USSL 2 per l’acquisizione di comportamenti corretti in casi di emergenza improntati alla solidarietà, alla collaborazione e alla fiducia in sè;
  • Alunni al Consiglio Comunale:partecipazione attiva al “Consiglio Comunale dei bambini”;
  • Alpini fra noi : conoscenza delle attività del gruppo Alpini locale e presentazione di alcuni strumenti del passato;
  • Donazione del sangue :intervento del gruppo Donatori di sangue di San Gregorio al fine di trasmettere ai bambini la cultura della donazione del sangue come bene da condividere con chi ha più bisogno;
  • Progetto Crisalide: educazione all’affettività e alla sessualità a cura del dottor Pezzato.

La scuola si rende inoltre disponibile a partecipare alle iniziative del territorio attive nel corso dell’anno, come mostre organizzate dalla ProLoco, eventi USSL Feltre e proposte delle associazioni.

 

 


Questo sito internet utilizza cookies che rendono possibile la navigazione. Cliccando su OK, o proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e, in alcune pagine, anche di terza parte per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni del tuo browser o cliccando su "OK" permetti il loro utilizzo.

Chiudi