• I.C."Rodari"-Santa Giustina

  • Via Cal De Formiga, 16 – 32035 Santa Giustina (BL) Italy. Tel. 0437 858182 – blic81900c[at]pec.istruzione.it

Banda Rodari

Dall’anno scolastico 2002/03 l’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari” attiva un progetto denominato
“Laboratorio strumentale ad indirizzo bandistico” per i propri alunni ed ex alunni.

Ma perché una banda musicale nella scuola?

Gli scopi che l’esperienza della banda si propone di raggiungere sono:

  • dare la possibilità di approfondire, attraverso uno strumento della tradizione bandistica, la preparazione musicale di base ricevuta negli anni della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado;
  • impegnare in orario extra scolastico i ragazzi in attività formative, in questo caso di musica d’insieme, e quindi di creare occasioni di incontro all’interno della scuola, di aggregazione, di partecipazione e di socializzazione;
  • coinvolgere le famiglie degli alunni e degli ex alunni, e di far loro riconoscere la scuola come luogo e punto di incontro di una comunità attenta all’educazione e alla crescita degli adolescenti e dei giovani;
  • dare ai ragazzi l’opportunità di conoscere attraverso i momenti di uscita e di manifestazione in pubblico situazioni, persone, ambienti che in altro modo i ragazzi non avrebbero occasione di avvicinare;
  • di offrire ai ragazzi occasioni per conoscere e vivere situazioni forti e altamente formative come le esibizioni in case di riposo per anziani, in occasione di manifestazioni religiose e popolari, di gemellaggi con altre città, anche di paesi stranieri.

torna su

Come si può partecipare?

Si segue un corso preparatorio riservato allo strumento bandistico scelto (flauto traverso, clarinetto, saxofono, corno, tromba, trombone, tuba e percussioni); i corsi iniziano ad ottobre e terminano alla fine di maggio; la frequenza è settimanale con lezioni individuali o a coppie della durata di 30 minuti circa; il corso completo dura tre anni e già dopo un anno è possibile entrare tra le file della banda partecipando alla prova settimanale in cui si suona con tutto il gruppo.

torna su

Che musica viene eseguita?

Un repertorio adatto ad una banda giovanile che spazia dalle tipiche marce agli arrangiamenti di composizioni classiche, dai brani per cerimonie religiose e civili alla musica leggera, pop e rock.

torna su

Le uscite più significative in questi cinque anni di attività?

I primi concerti natalizi insieme alla  banda “Città di Feltre”; il saggio insieme ai ragazzi della scuola media “Gino Rocca” di Feltre; i concerti estivi al Circolo “Elisa” e nelle frazioni del comune di Santa Giustina (Campo, Sartena, Formegan, Meano, Ignan, Campel, Salmenega); gli interventi per l’Associazione “Insieme si può”; i due concerti di Natale nella parrocchiale di Cesiomaggiore; i quattro concerti-gemellaggio con la “Classe di Musica d’Insieme” di San Vito di Cadore e la “Banda Giovanile” dell’Alpago; le sfilate per l’Associazione dei carabinieri, per l’Associazione degli ex emigranti, per il carnevale di Santa Giustina, di San Gregorio e Sedico, in occasione del 50° anniversario dei donatori di sangue; l’intervento a Meano per l’arrivo del nuovo parroco e per inaugurare l’ampliamento della casa per anziani.

torna su

… e per il prossimo futuro?

Il saggio-concerto di Natale che si terrà nella chiesa parrocchiale di Santa Giustina il 21 dicembre 2007 dove l’Istituto presenterà il coro della scuola primaria diretto dalla maestra Sonia Garna, il “Rodari Recorder Group” diretto dal prof. Flavio Pandante e la banda giovanile dell’Istituto “Rodari” diretta dal prof. Saverio De Cian.

la banda in concerto all'asilo
VENITE AD ASCOLTARCI!

torna su

Il docente responsabile: DE CIAN Saverio

 


Questo sito internet utilizza cookies che rendono possibile la navigazione. Cliccando su OK, o proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e, in alcune pagine, anche di terza parte per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni del tuo browser o cliccando su "OK" permetti il loro utilizzo.

Chiudi